Liceo “S. Cannizzaro”

Circ. n. 281: Prove INVALSI di ITALIANO, MATEMATICA, INGLESE dal 15 marzo al 31 marzo 2022 per le classi 5A, 5B, 5C, 5D, 5E, 5F, 5G, 5H, 5J e 5K

Roma, 08/03/2022 Circolare n. 281 Ai Docenti e agli studenti di V anno Al Dsga Al Personale Ata Oggetto: Prove INVALSI di ITALIANO, MATEMATICA, INGLESE dal 15 marzo al 31 marzo 2022 per le classi 5A, 5B, 5C, 5D, 5E, 5F, 5G, 5H, 5J e 5K Secondo quanto comunicato dall’INVALSI e previsto dalla normativa vigente, nel corrente anno scolastico, 2021-2022, verranno svolte le prove INVALSI nelle classi quinte di tutti gli istituti secondari di secondo grado, relativamente alle discipline di Italiano, Matematica e Lingua Straniera.

Data:
14 Marzo 2022

Roma, 08/03/2022
Circolare n. 281

Ai Docenti e agli studenti di V anno
Al Dsga
Al Personale Ata

Oggetto: Prove INVALSI di ITALIANO, MATEMATICA, INGLESE dal 15 marzo al 31 marzo 2022 per le classi 5A, 5B, 5C, 5D, 5E, 5F, 5G, 5H, 5J e 5K

Secondo quanto comunicato dall’INVALSI e previsto dalla normativa vigente, nel corrente anno scolastico, 2021-2022, verranno svolte le prove INVALSI nelle classi quinte di tutti gli istituti secondari di secondo grado, relativamente alle discipline di Italiano, Matematica e Lingua Straniera.

Tali prove sono obbligatorie per tutti gli alunni di quinto anno e costituiscono un prerequisito per l’ammissione all’esame di stato, in base alle normative vigenti, anche se quest’anno il Ministero della Pubblica Istruzione ha disposto una deroga, a causa della situazione pandemica. Questo significa che le prove INVALSI di quinto anno verranno fatte, ma non sono vincolanti per l’ammissione all’esame di stato.

Si fa presente che, in caso di assenza dell’alunno, per gravi e comprovati motivi, ad una o più delle tre prove, per poter accedere ad una sessione suppletiva di recupero, dovrà essere prodotta e fatta pervenire alla Direzione Scolastica formale giustificazione scritta dell’assenza stessa.

Nel nostro Istituto le prove per le classi quinte cominceranno a partire dal giorno 15 marzo p.v. per entrambe le sedi, succursale e centrale, e termineranno il giorno 31 marzo (sede succursale) e 30 marzo (sede centrale) pp.vv. Lo svolgimento è previsto durante l’orario curriculare della mattina.

Le prove saranno erogate integralmente in modalità CBT e verranno svolte nelle aule informatiche delle due sedi, conformemente al corrente orario scolastico. La ripartizione delle sezioni è la seguente:

  • Sede centrale, per le sezioni 5E, 5F, 5G, 5H.
  • Sede succursale, per le sezioni 5A, 5B, 5C, 5D, 5J, 5K.

Per la prova di Matematica, gli alunni potranno usare calcolatrice tascabile personale, righello, squadra, compasso, goniometro, kit di scrittura e dovranno portare con sé da casa questi strumenti (non è consentito l’utilizzo di tali strumenti prestati da altri in aula).

Per la prova di Inglese, analogamente, gli alunni partecipanti dovranno portare con sé da casa le proprie audio-cuffie auricolari, da collegare al computer per la parte di “comprensione della lingua”, e non sarà consentito l’uso di audio-cuffie auricolari prestate da altri in aula.

La sorveglianza durante le prove nelle due aule informatiche sarà svolta dai docenti in servizio, in base al normale orario, in corrispondenza delle classi impegnate nelle prove stesse.

I tecnici informatici ATA delle due aule forniranno il supporto necessario per le operazioni di avviamento e chiusura delle sessioni nelle varie postazioni dei personal computer.

Finito lo svolgimento delle prove, gli alunni rientreranno nelle rispettive classi e riprenderanno il normale corso didattico, secondo il consueto orario settimanale.

Si acclude come allegato il calendario dettagliato delle prove, con l’indicazione degli orari, delle classi e dei docenti in servizio di sorveglianza ora per ora.

Il primo docente menzionato nel gruppo dei sorveglianti, per ogni prova, svolge il ruolo di “somministratore” della prova stessa ed è responsabile del corretto avviamento delle operazioni d’aula e del materiale ricevuto dalla Segreteria Didattica per la distribuzione delle credenziali agli studenti, gestione dei fogli presenza all’inizio della sessione, ecc.

Gli altri docenti in sorveglianza hanno il compito di vigilare il corretto svolgimento delle prove fino alla loro conclusione.

I collaboratori ATA effettueranno una breve sanificazione delle postazioni nell’intervallo di tempo in cui due gruppi di studenti si avvicendano in aula informatica.

Si confida nella fattiva collaborazione di tutti.

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Giuseppa Tomao
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
e per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

Allegati (5)

Ultimo aggiornamento

14 Marzo 2022, 07:37